1. Parti contraenti

1.1 Nelle relazioni commerciali con FABIO ZARDI Destination Weddings, (di seguito "Fabio Zardi" o la "Società"), il noleggiatore o l'acquirente di beni e servizi (di seguito "Cliente") è tenuto ai seguenti Termini e Condizioni di Vendita .

2.2 La Società fornisce servizi di pianificazione e coordinamento, servizi di progettazione e decorazione, consulenza per eventi e matrimoni, vendita o noleggio di complementi di decorazione.

2.3 La sede legale dell'azienda è a Doulianà Apokoronou, Vamos (Creta), in Grecia, ed è identificata dal numero di Partita IVA 154029604 presso l'Ufficio delle Tasse di Chania (Creta).

2.4 Un'altra sede dell'Azienda si trova a Emporio (Santorini), in Grecia.

2.5 Al momento della firma del contratto, devono essere indicati l'indirizzo e tutti i dettagli di contatto del Cliente. È responsabilità del Cliente fornire nome, indirizzo e dettagli di contatto corretti, nonché verificare che siano scritti correttamente nell'accordo stesso.

2.6 Quando il cliente compila il modulo con le proprie generalità, sia online che per iscritto, la Società presume che il nome, l'indirizzo e i dati di contatto del Cliente siano corretti e veritieri.

2. Ordine, modifica e cancellazione

2.1 Il Cliente può richiedere a Fabio Zardi di valutare se fornire servizi di planning, design o decorazione. Fabio Zardi prenderà in esame la domanda del Cliente sulla base dei servizi richiesti, dello stile e del budget. Se la domanda sarà accolta, il Cliente dovrà versare un deposito di € 2.000, a fronte del quale verrà preparato un preventivo dettagliato. A questo punto egli potrà decidere se procedere alla conferma, ed il costo preventivo non verrà conteggiato; in caso contrario l’acconto versato sarà restituito entro il termine di 30 giorni, trattenendo una fee di € 300 a titolo di rimborso per la redazione del budget e la sua discussione.

2.2 Per ricevere un preventivo o un progetto il Cliente deve contattare Fabio Zardi e compilare il modulo online. In questa prima consultazione (sia di persona, per telefono, WhatsApp o e-mail), l'Azienda deve conoscere quanti più dettagli possibili sull'evento stesso, sul suo stile, sulla sua ubicazione (se già decisa) ecc.

2.3 Preventivi e progetti sono validi quattordici giorni.

2.4 Durante questi quattordici giorni il Cliente può discutere il preventivo o il progetto, modificarlo, chiedere consiglio a Fabio Zardi, aggiungere o modificare beni e servizi, ecc. Gli articoli opzionali, che non sono stati ordinati ma che potrebbero essere confermati successivamente dal Cliente, sono elencati nel preventivo come "opzionali" (quantità zero).

2.5 Quattordici giorni dopo l'emissione del preventivo o del progetto, al Cliente sarà richiesto di approvare il contratto. Dopo aver ricevuto l'acconto di prenotazione o una e-mail di conferma, il progetto costituirà un contratto vincolante.

2.6 Trascorsi quattordici giorni, qualsiasi ulteriore discussione, modifica, aggiunta, negoziazione, telefonata o chiamata WhatsApp o altra consulenza relativa al progetto su misura - anche se è stata offerta gratuitamente o con un codice coupon - è intesa come un servizio professionale fornito da l'azienda. Nel caso in cui il Cliente o il suo planner decidano di non procedere alla conferma del progetto, viene richiesta una commissione di € 500, fatti salvi eventuali oneri aggiuntivi derivanti da ulteriori attività professionali.

2.7 Dopo la prenotazione della data, il progetto può essere modificato dal Cliente aggiungendo o modificando gli articoli, per un massimo di tre volte entro un mese prima della data dell'evento. Qualsiasi modifica non potrà portare a una variazione dell'ordine oltre il limite del 5%.; non ci sono tuttavia limiti per possibili aggiunte. In nessun caso, il Cliente può richiedere una riduzione dell'importo concordato al momento della firma del progetto o dopo il pagamento del deposito.

2.8 Dopo tale termine, la Società si riserva il diritto di accettare o rifiutare ulteriori modifiche. Mentre la Società si impegna a coprire eventuali aggiunte o modifiche all'ultimo minuto agli indirizzi di consegna, Fabio Zardi richiede che il Cliente contatti la Società direttamente al +30 694 6633431 (o ad altro numero di telefono che sarà indicato nel progetto di decorazione) per concordare queste modifiche e corrispondere i pagamenti aggiuntivi: Fabio Zardi sarà in grado di informare immediatamente il cliente di eventuali difficoltà nell'ottemperare alle modifiche richieste.

2.9 Il deposito richiesto per prenotare la data dell'evento varia dal 30% all'80% a seconda del periodo e del luogo scelti per l'evento stesso. Per importi fino a € 3.000 il pagamento totale è richiesto in anticipo.

2.10 Tre mesi prima della data dell'evento, l'80% dell'importo deve essere pagato. Un mese prima della data, il Cliente è tenuto a pagare il progetto per intero. L'ordine del Cliente non può essere consegnato in assenza del pagamento completo. Tutti i pagamenti devono essere ricevuti entro la data di scadenza, altrimenti l'ordine può essere annullato a discrezione esclusiva di Fabio Zardi.

2.11 Sarà richiesto un supplemento del 20% per gli eventi prenotati meno di un mese prima della data del matrimonio.

2.12 Uno sconto speciale può essere dato al Cliente se corrisponderà il 100% dell'importo anticipato, al momento della prenotazione.

2.13 A parte il pagamento della quota richiesta per il progetto, qualsiasi forma di pagamento a Fabio Zardi è considerata come accettazione di tutti i termini e le condizioni del presente accordo, confermando così l'ordine del Cliente.

2.14 Il deposito di prenotazione non è rimborsabile nel caso in cui il Cliente decidesse di recedere dal contratto per qualsiasi motivo. Se la cancellazione viene comunicata meno di tre mesi prima dell'evento, il Cliente pagherà l'intero importo.

2.15 Regolare fattura viene emesse a nome del Cliente il giorno dell'evento.

2.16 I prezzi indicati prenderanno in considerazione una maggiorazione per eventi che si verificano in concomitanza con festività religiose o civile. Queste date comportano costi aggiuntivi dovuti agli aumenti di prezzo delle aste e al costo della manodopera.

2.17 La Società si riserva il diritto di apportare modifiche al prezzo a causa di errori o omissioni. Fabio Zardi comunicherà al Cliente il prezzo corretto e gli darà l'opportunità di annullare o modificare l'ordine. Per errori o omissioni fino a € 500 non è possibile annullare l'ordine.

2.18 Un deposito cauzionale a favore di Fabio Zardi potrebbe essere richiesto in determinate circostanze. Laddove applicabile, e a sola discrezione di Fabio Zardi, tale deposito cauzionale sarà rimborsato al Cliente dopo la restituzione ed il controllo di tutti gli articoli presi a noleggio. In caso di perdita o danno, Fabio Zardi dedurrà dalla cauzione la somma necessaria per la sostituzione di oggetti smarriti o danneggiati.

2.19 Se lo smarrimento o il danno superano l'importo della cauzione, il Cliente si impegna a pagare i costi aggiuntivi addebitati da Fabio Zardi per tali perdite e danni entro 7 giorni di calendario.

2.20 Le fatture non pagate saranno affidate per la riscossione ad una società di recupero crediti e tutti i costi relativi verranno aggiunti alle fatture scadute a carico del cliente.

2.21 La Società si riserva il diritto di risolvere qualsiasi contratto senza penalità. In caso di risoluzione, Fabio Zardi rimborserà tutte le somme versategli dal Cliente, salva detrazione delle spese sostenute fino a quel momento.

2.22 In caso di cancellazione, dopo aver ricevuto la conferma scritta o il pagamento da parte del Cliente, la Società applicherà una penale, corrispondente al costo del progetto (per importi fino a € 500) o al primo deposito richiesto (cfr. 2.6). 

2.23 Nel caso in cui il Cliente sia costretto a modificare la data dell'evento, la Società si adopererà nei limiti del possibile a rinviare alla nuova data tutte le prenotazioni con i subappaltatori ed i soggetti terzi di Fabio Zardi.

2.24 Il Cliente accetta che in caso di modifica di una data qualsiasi spesa inclusa, ad esempio (ma non limitatamente a) acconti e commissioni non rimborsabili e non trasferibili sono di esclusiva responsabilità del Cliente. Potrebbero esservi anche addebiti aggiuntivi oltre a quelli stabiliti nel contratto originale.

2.25 Il Cliente comprende inoltre che le modifiche dell'ultimo minuto possono influire sulla qualità dell'evento e che Fabio Zardi non è responsabile per questi problemi in termini di qualità.

2.26 Se il Cliente modifica la data o l'ubicazione dell'evento e il planner non è disponibile a fornire servizi, il planner è sciolto da tutti gli obblighi contrattuali e non sarà in alcun modo ritenuto responsabile per l'inadempimento. Il Cliente rinuncia inoltre a reclamare eventuali rimborsi per il mancato rispetto di questo accordo.

3. Cure speciali

3.1 Fabio Zardi fornisce oggetti delicati e fragili e composizioni floreali che richiedono un trattamento speciale per evitare danni. Occorre prestare particolare attenzione per evitare scheggiature, graffi e rotture. La Società pertanto chiede al Cliente di trattare tutti gli articoli noleggiati al fine di evitare perdite e danni che potrebbero essere addebitati.

3.2 Se durante il periodo di noleggio il Cliente sposta, modifica, riorganizza o rimuove oggetti di decorazione o composizioni floreali installati da Fabio Zardi, la Società non si assume alcuna responsabilità per eventuali perdite, danni o lesioni subite dal Cliente, o da qualsiasi altra parte risultante da tali attività.

3.3 La stessa cura deve essere utilizzata per gli articoli noleggiati dai fornitori che Fabio Zardi potrebbe utilizzare per l'evento.

4. Consegna

4.1 Il Cliente si impegna a pagare tutte le spese di consegna, laddove necessarie.

4.2 La raccolta e restituzione a Fabio Zardi deve essere concordata preventivamente con l'Azienda.

4.3 Qualsiasi consegna ad altre destinazione a parte il logo della cerimonia o del ricevimento deve essere concordata con la Società.

4.4 Il Cliente incaricherò un membro della famiglia o un'altra persona di ricevere la consegna, nel caso in cui non possa farlo di persona.

4.5 Se la Società non fornisce servizi di pianificazione o coordinamento, il giorno del matrimonio è responsabilità del cliente avere la chiesa o il luogo della cerimonia aperto in tempo per l'allestimento delle decorazioni. Questo aspetto sarà discusso prima del matrimonio.

4.6 Fabio Zardi non è responsabile se articoli di decorazione o composizioni floreali non possono essere consegnati per motivi che esulano dal controllo della Società. Ciò include (ma non è limitato a) i casi seguenti:

  • non è presente nessuno all'indirizzo fornito e l'agente di consegna ritiene che esista pericolo di furto o danneggiamento del prodotto;
  • l'indirizzo fornito per il destinatario non è corretto o incompleto;
  • è stato indicato un numero di contatto errato o senza risposta, tale da impedire  a Fabio Zardi di verificare i dettagli della consegna.

4.7 Fabio Zardi farà ogni sforzo per contattare il Cliente o il destinatario in caso di difficoltà nella consegna di decorazioni e fiori. Se esiste un indirizzo di consegna alternativo, verranno addebitati i costi di spedizione aggiuntivi. Il Cliente dovrà fare in modo che il telefono cellulare indicato sia acceso il giorno dell'evento.

4.8 L'ordine è considerato come ricevuto una volta che la consegna arriva al luogo concordato.

5. Limiti di responsabilità

5.1 Salvo il caso in cui Fabio Zardi abbia compiuto una violazione della legge, il Cliente nella stipula del contratto riconosce che in tutte le altre circostanze Fabio Zardi non sarà ritenuto responsabile per danni diretti o conseguenti, perdite o spese di sorta e comunque derivanti (a ragione o a torto) compresi quelli derivanti dalla negligenza di Fabio Zardi o derivanti dall'applicazione della legge e se sofferto dal Cliente e/o da terzi per qualsiasi importo eccedente l'importo effettivamente pagato dal Cliente a Fabio Zardi nell'adempimento contratto.

5.2 Se il Cliente riceve i servizi per per finalità commerciali, le disposizioni di cui a comma precedente non si applicano.

5.3 Fabio Zardi non sarà ritenuto responsabile o corresponsabile per qualsiasi mancata esecuzione o ritardo nell'esecuzione di uno qualsiasi degli obblighi dovuta ad eventi al di fuori del suo ragionevole controllo.

5.4 Gli eventi al di fuori del ragionevole controllo includono qualsiasi atto, evento, non accadimento, omissione o incidente al di fuori del ragionevole controllo dell'Azienda e includono in particolare (ma non si limitano a) i seguenti:

  • scioperi, serrate o altre manifestazioni sindacali;
  • tumulto, sommossa, invasione, attacco terroristico o minaccia di attacco terroristico, guerra (dichiarata o meno) o minaccia o preparazione alla guerra;
  • incendio, esplosione, tempesta, alluvione, terremoto, frana, epidemia o altri disastri naturali;
  • impossibilità all'uso di ferrovie, spedizioni, aeromobili, trasporti automobilistici o altri mezzi di trasporto pubblico o privato;
  • impossibilità dell'uso di reti di telecomunicazioni pubbliche o private;
  • gli atti, i decreti, le leggi, i regolamenti o le restrizioni di qualsiasi governo;
  • condizioni metereologiche avverse;
  • decisioni, politiche o regole da parte della proprietà del luogo in cui si tiene l'evento, che non sono stati precedentemente comunicati e concordati tra la Società e la direzione del luogo stesso.

5.5 La prestazione della Società in base a qualsiasi contratto è considerata sospesa per il periodo in cui l'evento al di fuori del suo controllo continua, e Fabio Zardi avrà una proroga dei termini per la prestazione per la durata di quel periodo.

5.6 Fabio Zardi non si assume alcuna responsabilità qualora la selezione dei fiori per il Cliente non venga consegnata dai grossisti per mancanza di disponibilità. In questo caso il Cliente verrà informato.

5.7 Fabio Zardi collocherà decorazioni, attrezzature e altri oggetti in modo minimizzare rischi e pericoli; la Società si riserva il diritto di spostare tali oggetti nel caso in cui il tempo sia inclemente e possa rappresentare un pericolo  per gli invitati all'evento o danni agli oggetti noleggiati.

5.8 Fabio Zardi farà sempre del suo meglio per trovare i migliori fornitori ovunque sia il luogo dell'evento, ma non può essere ritenuto responsabile per le prestazioni o il prodotto di qualsiasi venditore o fornitore di servizi.

6. Fiori

6.1 La Società si adopererà constantemente per ottenere i colori dei fiori più vicini al colore scelto dal Cliente, ma in alcune circostanze, a causa di cambiamenti stagionali e della coltivazione in serra, Fabio Zardi non potrà esser ritenuto responsabile in caso di variazione del colore rispetto alla prima richiesta del Cliente.

6.2 Dal momento che fiori freschi e piante sono prodotti viventi, ci sono occasioni in cui determinate varietà potrebbero non essere disponibili. Se da un lato verrà compiuto ogni sforzo per avere i prodotti richiesti, a volte Fabio Zardi non è in grado di ottenere un particolare tipo di fiore.

6.3 Tutti i fiori freschi e le piante sono soggetti a disponibilità e severi controlli di qualità; per questo motivo  Fabio Zardi si riserva il diritto di utilizzare un fiore simile al posto del fiore precedentemente scelto.

6.4 Alcuni prodotti, fiori e piante possono essere dannosi o velenosi e non sono destinati all'uso alimentare: se il Cliente desidera ulteriori informazioni prima di inoltrare un ordine, può contattare la Società.

6.5 Il cliente è tenuto a segnalare eventuali allergie a fiori o altri prodotti specifici, come indicato nel modulo che compila per la richiesta di un progetto di planning o di decorazione.

7. Noleggio

7.1 Il Cliente è responsabile degli articoli noleggiati. Pertanto, se in caso di qualsiasi danno o furto, il Cliente sarà considerato responsabile per i costi relativi.

7.2 Il periodo di noleggio per gli articoli noleggiati è di un giorno di calendario, se non diversamente specificato. In caso di restituzione in ritardo verrà conteggiato il prezzo di noleggio aggiuntivo completo.

7.3 Fabio Zardi si riserva il diritto di rifiutare l'uso di oggetti decorativi per ambieti esterni in caso di condizioni meteorologiche avverse, in cui il loro utilizzo potrebbe compromettere la loro integrità o causare danni a terzi.

8. Linee guida di sicurezza concernenti le composizioni floreali

8.1 È responsabilità del Cliente informare i propri ospiti e membri dell'evento cui siano forniti articoli floreali da Fabio Zardi delle seguenti precauzioni:

  • le bottoniere si fissano al testito con una spilla: prestare attenzione quando si appunta la spilla perché è appuntita. Se chi indossa una bottoniera ritiene che la spilla possa danneggiare il tessuto nel proprio vestito, non deve usarla;
  • le bottoniere ed altre piccole composizioni dotate di magnete non devono essere indossate o tenute vicino a chiunque abbia un pacemaker;
  • i fiori sono delicati e devono essere maneggiati con cura. Alcuni fiori dai colori vivaci e certi tipi di foglie possono provocare macchie: è quindi importante che i fiori non vengano schiacciati o strofinati sui vestiti;
  • i bambini devono essere sorvegliati in ogni momento quando hanno fiori tra cui cesti con fiori o petali, accessori per capelli, bottoniere. Fabio Zardi consiglia di non dare fiori ai bambini sotto i 3 anni;
  • i fiori forniti da Fabio Zardi sono solo a scopo decorativo e non sono destinati all'alimentazione;
  • quando si usano fiori freschi per la decorazione della torta nuziale, la parte della torta che è stata a contatto con i fiori non deve essere mangiata.

9. Planning e coordinamento

9.1 Tutti i contratti dei fornitori o venditori di beni o servizi sono stipulati tra il cliente e il fornitore o venditore di beni o servizi.

9.2 Il Cliente è tenuto a corrispondere il pagamento Fabio Zardi come previsto dal contratto. Nel caso in cui il pagamento non sia stato effettuato entro il termine concordato, la Società si riserva il diritto di annullare il contratto e la data e l'ora dell'evento possono essere nuovamente prenotate da terze parti, senza eccezioni e senza preavviso. Il pagamento sarà comunque dovuto per evitare ulteriori azioni legali.

9.3 Nel giorno dell'evento, il Cliente è responsabile delle spese di viaggio da calcolare in base alla località, se la sede dell'evento è più di 50 km andata e ritorno all'ufficio del coordinatore.

9.4 Le responsabilità di Fabio Zardi includono tutti i seguenti servizi, secondo quanto concordato per iscritto:

  • consultazione tramite email/telefono/WhatsApp
  • consultazione di persona. Un costo aggiuntivo verrà calcolato per le spese di viaggio se l'incontro si tiene a più di 20 km di viaggio dalla sede della Società;
  • assistenza per la definizione del budget e ripartizione dei costi;
  • discussione del tema, dello stile dell'evento ecc.;
  • ricerca dei i venditori/fornitori di servizi come richiesto;
  • partecipazione alle riunioni con venditori fornitori di servizi, come richiesto. Un costo aggiuntivo verrà calcolato per le spese di viaggio se la riunione è più di 20 km di viaggio dalla sede della Società;
  • visita al luogo della cerimonia e del banchetto prima dell'evento;
  • fornire una tempistica dettagliata ai venditori/fornitori di servizi e agli eventi;
  • contatto con tutti i venditori/fornitori di servizi 1-2 settimane prima del giorno del matrimonio;
  • coordinamento e supervisione del giorno fino alla fine dell'evento (se incluso).

9.5 La Società, quando viene assunta per la pianificazione o il coordinamento, ha il ruolo di advisor e coordinatore.

9.6 La Società utilizzerà il proprio giudizio quando si dovesse trovare ad agire in merito a cambiamenti, condizioni meteorologiche, ritardi, mancate prestazioni ecc. sulla base della situazione, ai limiti di tempo e/o alle richieste del Cliente.

9.7 In caso di annullamento di qualsiasi venditore/fornitore di servizi, Fabio Zardi potrà sostituirlo con un nuovo venditore/fornitore di servizi con o senza preavviso alla coppia a sua discrezione e eventuali costi aggiuntivi a carico del Cliente.

10. Reclami

10.1 Eventuali reclami relativi ai beni forniti da Fabio Zardi devono essere fatti al momento della consegna il giorno dell'evento. Dopo questo termine, si ritiene che il Cliente sia soddisfatto di tutti gli aspetti del bene consegnato.

10.2 Eventuali reclami relativi ai servizi forniti da Fabio Zardi devono essere fatti entro il giorno successivo all'evento. Trascorso questo termine, si ritiene che il Cliente sia soddisfatto di tutti gli aspetti del servizio come previsto.

10.3 Fabio Zardi progetta le composizioni floreali del Cliente per il giorno dell'evento: i fiori sono oggetti deperibili e inizieranno ad appassire lentamente in modo naturale una volta rimossi dall'acqua. Pertanto, Fabio Zardi non può garantire la longevità dei fiori dopo il giorno dell'evento, e non può assumersi alcuna responsabilità per questo.

11. Privacy

11.1 Fabio Zardi is committed to ensuring the privacy and security of all personal information collected for the purpose of processing orders. Fabio Zardi respects the privacy of all its customers and the recipients of services and complies with the Law.

11.2 Fabio Zardi does not sell, rent or lease any personal customer information to third parties. The Company will provide details to delivery couriers and other companies that work on Fabio Zardi's behalf.

12. Copyright e diritti di ideazione

12.1 In base alle leggi e ai regolamenti europei sulla protezione dei diritti d'autore e sui diritti d'invenzione, il cliente comprende, approva e accetta la clausola secondo cui egli non è assolutamente autorizzato a utilizzare, replicare o diffondere, anche parzialmente, alcun progetto o design, da solo o rivolgendosi ad altre società o privati. Il Cliente può condividere tali dettagli con le persone e le aziende coinvolte nel progetto dell'evento.

12.2 Le immagini fornite al Cliente da Fabio Zardi sono protette da copyright e sono di proprietà di Fabio Zardi; non possono essere utilizzate, copiate, pubblicate o distribuite senza il consenso esplicito e scritto di Fabio Zardi.

12.3 Le foto di composizioni floreali e/o decorazioni di Fabio Zardi devono indicare - se in qualsivoglia modo pubblicate - la seguente menzione: Wedding [o: Event] design & decorazione [o: planning, o: floral design] di FabioZardi. com.

12.4 Il Cliente autorizza Fabio Zardi a pubblicare foto e video dell'evento e provvederà ad inviarli non appena li avrà ottenuti dal fotografo o dal videografo. In alternativa, il Cliente può chiedere al fotografo e al videografo di inviarli direttamente a Fabio Zardi.

12.5 Se il Cliente avrà un video dell'evento, la Società dovrà essere informata sul nome e i dettagli di contatto del videografo, al fine di inviargli il logo della Società, da pubblicare alla fine del video stesso.

12.6 Qualsiasi accordo che limiti l'uso di foto o video deve essere segnalato prima della conferma del progetto. Il Cliente quindi dichiara che Fabio Zardi può utilizzare le foto ed il video del matrimonio e delle decorazioni nuziali a partire dallo stesso giorno dell'evento e che essi non sono oggetto di alcun altro accordo con terzi.

12.7 La mancata consegna di foto e video entro 90 giorni dalla data dell'evento comporta una penale pari al 50% dell'importo totale dell'evento.

12.8 Fabio Zardi indicherà i crediti del fotografo e del videografo.

13. Accordo di riservatezza

13.1 Le parti accettano di entrare in una relazione confidenziale con riferimento alla divulgazione di alcune informazioni proprietarie e riservate ("Informazioni riservate").

13.2 Ai fini del presente Accordo, le "Informazioni Riservate" includono tutte le informazioni o il materiale che ha o potrebbe avere valore commerciale o altra utilità nell'attività in cui è impegnato Fabio Zardi. I preventivi e i progetti forniti al Cliente dalla Società devono sempre essere considerati "Informazioni riservate".

13.3 Il Cliente conserverà e manterrà le "Informazioni Riservate" con la massima riservatezza per il solo ed esclusivo vantaggio di Fabio Zardi.

13.4 Il Cliente limiterà attentamente l'accesso alle "Informazioni Riservate" a dipendenti, appaltatori e terze parti come ragionevolmente richiesto; non dovrà, senza previa approvazione scritta della Società, utilizzare a proprio vantaggio, pubblicare, copiare o divulgare in altro modo ad altri, o consentire l'utilizzo da parte di terzi a loro vantaggio o a detrimento di Fabio Zardi qualsiasi "Informazione Riservata" .

13. 5 Il Cliente dovrà immediatamente restituire alla Società tutte le registrazioni, note e altri materiali scritti, stampati o materiali in suo possesso relativi alle "Informazioni Riservate" se Fabio Zardi lo richiede per iscritto.

13.6 Le disposizioni di non divulgazione del presente Accordo sopravvivranno alla risoluzione del presente Contratto e l'obbligo del Cliente di conservare le "Informazioni Riservate" in via riservata rimarrà in vigore fino a quando le "Informazioni Riservate" non saranno più considerate come un segreto commerciale o finché la Società non invierà al Cliente avviso scritto che scioglierà il Cliente da questo accordo, qualunque cosa avvenga prima.

14. Varie

14.1 In tutti i rapporti con Fabio Zardi si applica la legge greca. SE&O

14.2 Tutti i prezzi sono espressi in Euro e comprendono IVA. SE&O